Contatto per emergenza +38 095 6200707

Visto per l’Ucraina

Visti Ucraina

passaporto Italiano

I cittadini della UE, Svizzera, Liechtenstein, Andorra, Vaticano, Islanda, Monaco, Norvegia, San Marino, Mongolia, Stati Uniti, Canada, Giappone e dei paesi della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI) – tranne il Turkmenistan, POSSONO SOGGIORNARE IN UCRAINA senza visto Ucraino ,fino a 90 giorni .  ( per semestre ) .

E’ necessario il passaporto con una validità residua di almeno tre mesi dalla data di ingresso nel Paese, non e’ consentito entrare con la carta d’identità.

Non e’ in ogni caso possibile ottenere visti di ingresso, all’arrivo all’ aeroporto ucraino o al momento dell’attraversamento della frontiera.

Per maggiori informazioni, si consiglia di rivolgersi , prima della partenza all’Ambasciata Ucraina di Roma in  Italia, web: http://www.mfa.gov.ua/italy/itl/news/top.htm.

Si ricorda infine che la carta di identita’ italiana NON e’ un documento che consente l’ingresso in Ucraina.

Tutti gli altri hanno bisogno di un visto, che deve essere richiesto tramite l’Ambasciata o il Consolato Ucraino all’estero prima di partire.( sedi di Roma-Milano -Napoli )

Il Consolato Ucraino di Milano e’ in  via Ludovico de Breme 1  aperto dalle 09.00 del mattino  ( è chiuso il mercoledi ) .

I visti possono essere concessi in giornata , con prezzi che variano a seconda della tipologia  e della permanenza richiesta .

Per esigenze particolari o soggiorni prolungati possiamo assistervi per la Concessione di Permessi di Soggiorno Ucraino  di breve o lungo periodo.

I cittadini  UE possono chiedere il visto Ucraino solo per :
Studio, Residenza, Immigrazione o Lavoro .

L’ottenimento dei visti speciali e’ soggetto a Legge Ucraina molto restrittiva . Contattateci per questi casi speciali .

Visto Ucraino
visto ucraina
permesso soggiorno ucraino
permesso soggiorno ucraina